L’installazione di nuovi serramenti in PVC è un intervento che gode di detrazioni fiscali al 65%: lo conferma la nuova Legge di Stabilità 2017 che proroga di un anno gli ecoincentivi in vigore e dedicati all’efficienza energetica in edilizia.

Legge di Stabilità 2017 ed ecobonus

Come è accaduto per il 2016, il nuovo anno vedrà protagonisti incentivi e detrazioni dedicati alla riqualificazione e ristrutturazione degli edifici. Si confermano quindi l’eco bonus al 65% per la sostituzione di vecchi infissi con nuovi serramenti più performanti e al 50% per gli interventi di ristrutturazione.

Fino al 31 dicembre 2017 approfittiamo della possibilità di migliorare le prestazioni energetiche dei nostri immobili intervenendo sulle parti dell’edificio responsabili di dispersione e spreco energetici, tra cui anche i serramenti collocati in ambienti provvisti di unità termiche responsabili di climatizzazione.

Risparmia nel 2017 con nuovi serramenti in PVC

I serramenti in PVC si confermano essere una soluzione intelligente, economica ed estetica grazie alle caratteristiche isolanti proprie del materiale PVC. Installare nuove finestre in PVC migliora le condizioni energetiche di un edificio e garantisce minore dispersionedurante le fasi di riscaldamento e raffrescamento. Inoltre, assicurano i valori di trasmittanza termica previsti dal regolamento europeo.

Richiedi la nostra consulenza per incentivi e detrazioni 2017

Per saperne di più su incentivi e detrazioni 2017 per serramenti in PVC e non perdere l’occasione di risparmiare sulla bolletta del riscaldamento, migliorando il valore della tua casa, puoi richiedere informazioni al nostro team di assistenza, che gestisce attività di consulenza e servizio al cliente pre e post vendita. 

Ricorda che Fepa pensa sempre al tuo benessere e comfort di casa, con un occhio di riguardo alla sostenibilità del nostro operare. Migliorare l’efficienza energetica di un immobile ha ripercussioni positive evidenti anche sull’ambiente che ci circonda!